Comunicati stampa | Riserva del Furlo
giovedì, 31 ottobre 2019
Autore: Giovanna Renzini

Affluenza record alla Riserva naturale statale "Gola del Furlo"

Oltre 16mila presenze da marzo a ottobre 2019. Le iniziative per il ponte dei Santi

FURLO DI ACQUALAGNA – Dopo l’affollata presentazione della nuova “Carta escursionistica” a cura del Cai sezione di Pesaro “Lino Liuti” (seguita dal trekking sul suggestivo sentiero sul Monte Pietralata) e dopo le divertenti iniziative dello scorso week end (“Halloween al Museo” in collaborazione con le lettrici volontarie del progetto “Nati per leggere” dei Sistemi bibliotecari delle Unioni Montane Catria e Nerone e Alta Valle del Metauro, “Carta Bussola e Avventura” a cura del Cai di Pesaro e “Alla ricerca del tartufo” a cura della società Histryx), prosegue la programmazione autunnale della Riserva naturale statale “Gola del Furlo” (gestita dalla Provincia di Pesaro e Urbino), in coincidenza con la 54esima edizione della “Fiera nazionale del tartufo bianco di Acqualagna”. Tanti appuntamenti, dal trekking alle semplici passeggiate, che stanno riscuotendo ampio successo tra famiglie, appassionati escursionisti e turisti. Lo confermano i dati dell’affluenza 2019. “Dal primo marzo ad oggi – sottolinea il direttore della Riserva naturale statale Gola del Furlo Maurizio Bartoli – sono state registrate 16.045 presenze, dato questo già superiore all’intero anno 2018, che pure aveva visto un boom di presenze con 15.624 visitatori. Siamo molto contenti della grande partecipazione a tutte le iniziative autunnali, a partire dalla presentazione della nuova Carta escursionistica che abbiamo fortemente voluto e che intendiamo completare individuando una sentieristica per le mountain bike. Così come sta dando i suoi frutti l’impegno che da anni mettiamo nell’organizzazione di eventi nell’ambito della Fiera nazionale del tartufo bianco di Acqualagna, contribuendo alla buona riuscita della stessa”.

Queste le prossime iniziative, tutte gratuite ma con prenotazione obbligatoria al Numero Verde 800 028 800:

Per venerdì 1 novembre sono in programma tre appuntamenti: alle ore 8.45 “Vedute panoramiche dal Monte Pietralata” (trekking in quota tra le terrazze del Furlo e la vetta del Monte Pietralata, alle ore 9.15 e alle ore 14.15 “Passeggiata naturalistica nella Gola del Furlo”, adatta a tutti, lungo la strada Flaminia con suggestivo passaggio sul coronamento della diga Enel del Furlo.

Per sabato 2 novembre, alle ore 9.30 “Breve introduzione sul tubero e passeggiata nella tartufaia sul Monte Pietralata” a cura della società Hystrix, mentre alle ore 9.45 e alle ore 14.15 “Tra le meraviglie della Gola d’autunno”, passeggiata emozionale adatta a tutti nella Gola del Furlo, tra la storia naturale e umana del nostro territorio, sempre con passaggio sul coronamento della Diga Enel del Furlo.

Domenica 3 novembre, alle ore 10, passeggiata emozionale “Tra le meraviglie della Gola d’autunno”, che verrà replicata anche sabato 9 novembre alle ore 14.15. Per concludere domenica 10 novembre con due appuntamenti: alle ore 9.15 “Trekking sul Monte Pietralata” per raggiungere le famose terrazze panoramiche sulla Gola del Furlo ed ammirare un paesaggio mozzafiato tra mare e monti (con pranzo al sacco), mentre alle ore 10 passeggiata emozionale adatta a tutti “Tra le meraviglie della Gola d’autunno” nella Gola del Furlo.

torna all'inizio del contenuto