La gestione della Riserva

Il Ministero dell'Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare con decreto n. 226 del 16 settembre 2014 ha adottato il Piano di Gestione e il relativo Regolamento attuativo della Riserva Naturale Statale Gola del Furlo.

Inoltre la Riserva ha attivato misure finalizzate alla limitazione dei danni provocati dal cinghiale con un Piano di Gestione fauna selvatica quinquennale.

Norme principali e generali per la tutela e la fruizione della Riserva- Regolamento attuativo, D.M. n. 226/2014

Divieti e regole  [pdf - 2 MB]
 
torna all'inizio del contenuto