Riserva Naturale Statale Gola Del Furlo
Provincia di Pesaro e Urbino

La Riserva Naturale Statale Gola del Furlo intende sviluppare una campagna di sensibilizzazione ed educazione ambientale, volta a promuovere la diffusione di comportamenti di cura del territorio, da attuarsi con il fondamentale coinvolgimento della popolazione, delle associazioni culturali, ambientaliste, sportive, di volontariato, consorzi di imprese, aziende e fondazioni. All’interno di questa campagna educativa s’intende realizzare il progetto “ADOTTA UN SENTIERO” finalizzato alla valorizzazione dell’accessibilità del territorio attraverso lo sviluppo di forme di condivisione e di cooperazione tra la Riserva e i cittadini.

L’iniziativa prevede la realizzazione di un servizio di custodia, sorveglianza e monitoraggio dei sentieri della rete escursionistica della Riserva Naturale Statale Gola del Furlo, in modo da favorire, attraverso le attività di escursionismo, una migliore conoscenza dei luoghi, della cultura tradizionale, dei valori del paesaggio e della biodiversità.

L’impegno dei soggetti interessati si configura come una formula di adozione dei sentieri della Riserva, per garantirne il mantenimento e la fruizione in condizioni di agibilità e sicurezza, attraverso:

  • Azioni di monitoraggio delle condizioni del tracciato, intendendo con esso il costante controllo e la verifica delle condizioni di accessibilità e percorribilità dei percorsi adottati;
  • Segnalazione (anche a mezzo fax o posta elettronica) di ambiti da sottoporre a manutenzione  ripristino (palizzate, muretti a secco, opere di regimazione idraulica, manufatti usurati, rete idrica scolante, ecc.);
  • Segnalazioni (anche a mezzo fax o posta elettronica) di danneggiamenti e atti vandalici inerenti la segnaletica e la cartellonistica informativa dei sentieri;
  • Organizzazione, secondo un calendario da concordare, di 2 o 3 escursioni o iniziative varie da realizzare in collaborazione con l’Ente gestore della Riserva.

Tale collaborazione dovrà essere formalizzata tramite la compilazione di una scheda di adesione al progetto e la sottoscrizione di un apposita Convenzione tra i soggetti interessati.

L’Ente gestore della Riserva si impegna a fornire a ciascun Gruppo, Associazione o Azienda che adotterà un sentiero, una maglietta personalizzata con lo slogan “Io ho adottato un sentiero della Riserva Naturale Statale Gola del Furlo” e il numero corrispondente al sentiero scelto.

Alla realizzazione del progetto partecipa il Club Alpino Italiano (CAI) Sezione di Pesaro, il quale provvederà a coordinare e supervisionare i soggetti interessati all’adozione dei sentieri. Sarà compito del CAI, inoltre, offrire la propria esperienza in campo formativo, organizzando corsi dedicati all’escursionismo, alla gestione, manutenzione e segnaletica dei sentieri.

 

Per maggiori informazioni sui percorsi escursionistici della Riserva è possibile consultare sul sito la carta dei sentieri.

Per partecipare al progetto è sufficiente compilare ed inviare tramite fax (0712-700057) oppure e-mail (riservafurlo@provincia.ps.it ) la scheda di adesione, scaricabile dal sito della Riserva (www.riservagoladelfurlo.it).

 

[Download] SCHEDA ADESIONE PROGETTO ADOTTA UN SENTIERO
 

Relazione 2015

[Download] AdozioneFurlo2015-RelazioneFinale 1
[Download] AdozioneFurlo2015-elencoSentieri
[Download] AdozioneFurlo2015-Elenco interventi
[Download] ReteSentieristicaDelFurlo-gradini
© 2005-2017 Riserva Naturale Statale Gola Del Furlo - Gestito con docweb - [id]